Eppi
 

Zona Eppi

 


Qualora gli iscritti all’EPPI, il loro coniuge o i loro figli, siano stati contagiati dal virus COVID-19, possono inviare la domanda di sussidio previsto dall’EPPI. La richiesta può essere presentata attraverso l’Area riservata EppiLife.

Prima di procedere, è importante leggere attentamente le informazioni che seguono.

 

EVENTI TUTELATI A SEGUITO DI CONTAGIO DA COVID-19

Quarantena con sorveglianza attiva od in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva

Sussidio una tantum euro 2.000,00

Ricovero diverso dalla terapia intensiva

Sussidio una tantum euro 3.000,00

Ricovero in terapia intensiva

Sussidio una tantum euro 4.000,00

Decesso

Sussidio una tantum euro 5.000,00

 

A CHI SI APPLICANO LE MISURE:

  • Agli iscritti, anche pensionati, in attività che esercitano la libera professione in via esclusiva (no lavoratori dipendenti)
  • Ai pensionati non in attività, purché titolari di unico trattamento a carico EPPI
  • Al coniuge e ai figli fiscalmente a carico

TERMINI E MODALITA’:

  • La domanda del sussidio deve essere attivata attraverso il modulo online, disponibile nella tua Area riservata EppiLife
  • In caso di più eventi occorsi sarà riconosciuto un solo sussidio, quello di importo più elevato

 

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE AL MODULO DI RICHIESTA ONLINE

Quarantena con sorveglianza attiva od in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva Copia del provvedimento emesso dall’ASL competente
Ricovero diverso dalla terapia intensiva Idonea documentazione ospedaliera comprovante il ricovero a seguito di contagio da COVID-19 (ad. es.: certificato di dimissioni; cartella clinica; etc.)
Ricovero in terapia intensiva Idonea documentazione ospedaliera comprovante il ricovero a seguito di contagio da COVID-19 (ad. es.: certificato di dimissioni; cartella clinica; etc.)
Decesso Idonea documentazione attestante il decesso a seguito di contagio da COVID-19 (ad. es. scheda ISTAT; etc.)

 

Ti ricordiamo, inoltre, l’ulteriore tutela tramite la Polizza stipulata dall’EPPI con EMAPI per l’Assistenza Sanitaria Integrativa (cd. ASI):

 

TUTELA INDIRETTA TRAMITE LA POLIZZA SANITARIA
INTEGRATIVA GESTITA DA EMAPI

Garanzia A – Polizza ASI
(Assistenza Sanitaria Integrativa EMAPI)
Per gli iscritti e i pensionati attivi in regola con gli adempimenti contributivi, è attiva la Garanzia A, a carico dell’Ente, che copre gli eventuali ricoveri in terapia intensiva, con una diaria giornaliera ai termini di polizza.
Garanzia B – Polizza ASI
(Assistenza Sanitaria Integrativa EMAPI)
Per chi ha attivato anche la Garanzia B, è possibile richiedere la diaria giornaliera anche per ricoveri diversi dalla terapia intensiva.
Le richieste possono essere inoltrate seguendo le istruzioni di contatto reperibili sul sito di Emapi oppure scrivendo a info@emapi.it.
 

Zona Eppi

 


Grazie alla nuova convenzione sottoscritta con BNL-Gruppo BNP Paribas, gli iscritti all’EPPI hanno la possibilità di accedere ad un prestito chirografario con un tasso vantaggioso.


Per conoscere le condizioni e come fare per richiederlo, entra nell’Area riservata EppiLife.

 

Entra in EppiLife

 

 

Recenti

Via G. B. Morgagni, 30/E - Edificio C
00161 Roma
tel +39 06 44001
fax +39 06 44001222
info@eppi.it - info@pec.eppi.it

PER CONTENERE EVENTUALI RISCHI DI DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19, DAL 10/03/2020 GLI UFFICI SONO OPERATIVI IN MODALITA' c.d. SMART WORKING.IL SERVIZIO DI RICEVIMENTO IN SEDE E' PERTANTO SOSPESO.